Crea sito

Inaugurazione IIS PIRANESI di Capaccio-Paestum come Scuola capofila in Campania di Rete Sophia

Il giorno 4 Dicembre 2017 nell’ auditorium dell’Istituto IIS IPSAR PIRANESI di CAPACCIO-PAESTUM (SA), gremito di docenti di ogni ordine e grado, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della collaborazione dell’IIS IPSAR PIRANESI di Capaccio-Paestum come Scuola capofila in Campania di Rete Sophia seguita da un seminario tenuto dal dott. Gianni Panconesi sulla didattica innovativa e sugli ambienti virtuali. Loredana Nicoletti, DS dell’IIS IPSAR PIRANESI, che ha presentato la nascente collaborazione, ha sottolineato la notevole importanza di questo progetto in quanto Rete Sophia è nata proprio come un’esigenza dal basso di formazione continua dei docenti con lo scopo di avere i migliori formatori in campo nazionale presso la propria scuola che diventa in tal modo punto di riferimento campano per la migliore formazione possibile. Ha poi sottolineato che questa iniziativa è stata caldeggiata e voluta fortemente dalla sua collaboratrice prof. ssa Annamaria Di Bartolomeo che ha curato in toto tutta la fase dei primi contatti e l’organizzazione tecnica con Rete Sophia. Nel prosieguo, In video-conferenza da Mazara del vallo , è intervenuto il prof. Giovan Battista Marrone, Coordinatore Nazionale di Rete Sophia che ha ripercorso le fasi salienti della nascita e dello sviluppo di questa Rete e di come ormai sia diventata di interesse nazionale. Il prof. Marrone ha ringraziato la DS Nicoletti e la prof. ssa DI Bartolomeo per aver creduto in questa iniziativa e che con l’approdo di Rete Sophia in Campania il progetto mette definitivamente le ali. A seguire il dott. Panconesi ha tenuto una lezione su approcci e nuove metodologie pedagogiche per il lavoro in classe presentando esemplificazioni pratiche di come gli Ambienti Virtuali di Apprendimento 3D, possano incidere positivamente sul processo formativo degli alunni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.